26 Marzo 2017


news

Empoli-Palermo 1-0

07-01-2017 19:56 - Serie A Tim
EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Cosic, Pasqual; Krunic, Diousse, Croce; Saponara (65´ Pucciarelli); Mchedlidze, Marilungo (76´ Maccarone). All. Martusciello
A disposizione Pugliesi, Pelagotti; Dimarco, Veseli, Mauri, Pereira, Buchel, Tello, Tchanturia.
PALERMO (3-4-2-1): Posavec; Cionek (81´ Diamanti), Gonzalez, Goldaniga; Rispoli, Jajalo (83´ Balogh), Gazzi, Morganella (74´ Aleesami); B.Henrique, Quaison; Nestorovski. All. Corini
A disposizione: Marson, Fulignati, Vitiello, Trajkovski, Hiljemark, Embalo, Chochev, Sallai, Pezzella. All. Corini
ARBITRO: Paolo Valeri di Roma 2 (Marzaloni-Del Giovane; Pairetto-Pasqua; Carbone)
MARCATORI: 76´ Maccarone (r)
AMMONITI: Laurini, Morganella, Bruno Henrique

Empoli-Palermo è la prima sfida de 2017 della Serie A. Gli azzurri iniziano il nuovo anno con la delicata sfida con i rosanero, ripartendo dalle certezze delle ultime gare. Mchedlidze in avanti fa coppia con Marilungo e alle loro spalle torna Saponara; gli ospiti rispondo con il 3-4-2-1, con il solo Nestorovski in avanti.
Dopo 25 minuti di studio e di sostanziale equilibrio, arriva la prima occasione della gara. Pasqual crossa dalla sinistra, trovando il corner per l´intervento decisivo di Goldaniga a chiudere su Mchedlidze; sugli sviluppi del corner la palla arriva a Bellusci che calcia col sinistro trovando però la risposta di Posavec. Sul nuovo angolo, palla che arriva a Diousse che col sinistro manda di poco fuori. Dopo la fiammata azzurra, la gara torna sui binari della prima parte, fino agli ultimi istanti di prima frazione. Al 41´ l´Empoli preme e, su cross di Krunic, ci vuole la testa di Cionek ad anticipare Mchedlidze a due passi dalla porta. La prima frazione finisce di fatto qui, con Empoli e Palermo che vanno a riposo sullo 0-0.
Nessuna novità ad inizio ripresa e gara che riparte sulla falsa riga della prima frazione. Al 57´ ci prova Jajalo, palla alta, poi è Quaison a provarci dal limite, con Skorupski bravo a respingere. Al 65´ primo cambio Empoli con Pucciarelli che rileva Saponara. Cambio anche nel Palermo, con Morganella che lascia il posto ad Aleesami. Al 76´ Martusciello mette dentro il capitano. E scelta migliore non poteva esserci. Pochi secondi dopo il suo ingresso il capitano conquista il rigore, per fallo di Cionek, e trasforma dagli 11 metri portando gli azzurri in vantaggio. Dopo il gol Corini cambia e mette dentro prima Diamanti, per Cionek, poi Balogh per Jajalo. Nel finale il Palermo va all´assalto e ci prova, ma l´Empoli soffre, resiste e porta a casa una vittoria preziosissima. Dopo 5 di recupero Valeri dice che può bastare: l´Empoli batte 1-0 il Palermo grazie ad un calcio di rigore di capitan Maccarone.



Fonte: Empoli FC

PROSSIMA PARTITA

logo Roma
logo Empoli
Roma
Empoli
[ >> ]

ACQUISTA BIGLIETTO ONLINE

[]
[]
[]
[]
[]
[]

L´EMPOLI

[]

Serie A Tim

classifica alla 29° giornata 19-03-2017
SQUADRA PT
logo JuventusJuventus73
logo RomaRoma65
logo NapoliNapoli63
logo LazioLazio58
logo InterInter54
logo AtalantaAtalanta53
logo MilanMilan53
logo FiorentinaFiorentina48
logo SampdoriaSampdoria41
logo TorinoTorino40
logo Chievo VeronaChievo Verona38
logo UdineseUdinese36
logo BolognaBologna34
logo CagliariCagliari32
logo SassuoloSassuolo31
logo GenoaGenoa29
logo EmpoliEmpoli22
logo PalermoPalermo15
logo CrotoneCrotone14
logo PescaraPescara12
[ >> ]

realizzazione siti internet freeman.it - info@freeman.it